ITDE
   
Text Size

Manuel Gasser

Sotto quest’ottica Alberto Giacometti non è solamente un Bregagliotto tipico, ma anche un buon Bregagliotto. Un Bregagliotto così tipico e buono, da poter capire la sua arte e il suo pensiero, e di questo sono sicuro, solo conoscendo la Bregaglia e il villaggio di Giacometti, Stampa.
Manuel Gasser (1909-1979), redattore in capo del giornale culturale „Du“ , febbraio 1962

Da ün Giacometti e l'altar

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Roger Fayet

Stampa e la Bregaglia hanno rappresentato il punto di riferimento e di collegamento continuo fra quattro tra i più importanti artisti svizzeri: Giovanni, Augusto, Alberto e Diego Giacometti. Questa costellazione storica, con l’atelier ad oggi conservato e la collezione di tele nella Ciäsa Granda, offrono l’opportunità unica di presentare ad un largo pubblico l’opera bregagliotta di tutti e quattro questi artisti. L’Istituto svizzero di studi d’arte (SIK-ISEA) vede questa iniziativa con grande simpatia e si rallegra di sostenere dal punto di vista scientifico le attività per la realizzazione del Centro Giacometti.

Dr. Roger Fayet, direttore dell’Istituto svizzero di studi d’arte, Zurigo, 25.5.12