ITDE
   
Text Size

Centro Giacometti Cultura: manifestazioni nel 2018

Nel corso del 2018, il Centro Giacometti ha organizzato una serie di manifestazioni e eventi culturali dedicati a temi bregagliotti. Si tratta di escursioni guidate, presentazioni di libri, conferenze, inaugurazioni, concerti. In particolare, è stata presentata la versione tedesca di Giacometti Art Walk ed è stata inaugurata la mostra didattica sui 5 artisti della famiglia Giacometti dal titolo "Da ün Giacometti e l'altar".

 

Manifestazioni che hanno avuto luogo nel 2018

30 agosto-2 settembre, Sils i. E. e Bregaglia: Parkhotel Margna, Meet Giacometti, sulle tracce di Giacometti con Sabine Fritzsche (in tedesco e inglese) Scarica la locandina



Il gruppo dell'Hotel Margna con Sabine Fritzsche (a destra) il 1.9.18 davanti alla casa nativa di Alberto e Diego Giacometti a Borgonovo (Foto: Gerd Laube)


Venerdì, 24 agosto, Kunsthalle, Zurigo: Inaugurazione dell'esposizione "100 Ways of thinking", con una mostra del Centro con foto di Alberto e Zaccaria Giacometti. In presenza del rettore dell'Università, Prof. Dr. Michael Hengartner

 

Giovedì, 26 luglio, Stampa, mostra "Da ün Giacometti e l'altar": visita del Consigliere federale Ignazio Cassis

 

Sabato, 14 luglio, ore 15.00, Chiesa San Pietro a Coltura: Quartetto di archi "Raetia Ensemble" in concerto nella chiesa con "Il mattino della Risurrezione" di Augusto Giacometti Scarica la locandina

Raetia-Ensemble, dsad: Lyonel Schmid, Christoph Brüggemann, Volkmar Holz, Viturin Döring

 

Lunedì, 18 giugno, ore 18.00, Biblioteca cantonale Coira: Presentazione del libro "Leggere la Bregaglia"



Lunedì, 11 giugno, Parigi: Diego Giacometti e la dinastia d'artisti di Stampa, Conferenza al Musée Picasso di Peter Knapp e Marco Giacometti

 

Venerdì, 25 maggio, Stampa: Vernice del laboratorio didattico "Da ün Giacometti e l'altar"

 

Domenica, 20 maggio, ore 15.00, Stampa: Presentazione del libro "Leggere la Bregaglia" (in italiano) Scarica la locandina

 

Venerdì, 27 aprile, ore 20.00, Stampa, scuola di Samarovan: Conferenza di Simon Persenico sulle famiglie Persenico, Derungs, Redolfi e Del Bondio (in italiano) Scarica la locandina



Sabato, 31 marzo, ore 14.00, Stampa: Presentazione della versione tedesca di Giacometti Art Walk


Sabato, 31 marzo, ore 20.30, Stampa: Conferenza di Marco Giacometti su Giovanni Giacometti a 150 anni dalla nascita: le sue origini e la sua giovinezza, la sua vita di marito e padre, pittore e cittadino in Bregaglia


Venerdì, 23 marzo, ore 20.00, scuola di Samarovan, Stampa: proiezione del film “Arriverà novembre”, tavola rotonda dedicata ai giovellai malenchi in Val Fex (in italiano) Scarica la locandina

La tavola rotonda del 23 marzo 2018 a Stampa moderata da Marco Giacometti, da sinistra a destra: Reto Zuan, Gian Kuhn, Dumeng Giovanoli, Saveria Masa, Andrea Basci e Gian Enrico Ghilotti. Una settantina di persone hanno partecipato alla discussione preceduta dalla proiezione del film, manifestazione all'insegna di una vera apertura culturale tra le zone adiacenti al Maloja

 

Sabato, 10 febbraio, ore 21.00, Chiavenna, al Cineteatro Victoria :
proiezione del film "A final portrait" di Stanley Tucci, con Geoffrey Rush
a seguire: tavola rotonda con il prof. Guido Scaramellini e il dott. Marco Giacometti (in italiano)

Da ün Giacometti e l'altar

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Roger Fayet

Stampa e la Bregaglia hanno rappresentato il punto di riferimento e di collegamento continuo fra quattro tra i più importanti artisti svizzeri: Giovanni, Augusto, Alberto e Diego Giacometti. Questa costellazione storica, con l’atelier ad oggi conservato e la collezione di tele nella Ciäsa Granda, offrono l’opportunità unica di presentare ad un largo pubblico l’opera bregagliotta di tutti e quattro questi artisti. L’Istituto svizzero di studi d’arte (SIK-ISEA) vede questa iniziativa con grande simpatia e si rallegra di sostenere dal punto di vista scientifico le attività per la realizzazione del Centro Giacometti.

Dr. Roger Fayet, direttore dell’Istituto svizzero di studi d’arte, Zurigo, 25.5.12