ITDE
   
Text Size

Attualità

Albergo Piz Duan – un edificio pieno di storie

Stampa, novembre 2017 / L’albergo Piz Duan, un edificio non particolarmente appariscente che sorge a Stampa lungo la strada cantonale, non figurerebbe tra gli edifici di particolare rilievo per la cultura della Bregaglia se non fosse per il fatto che vi è nato il pittore Giovanni Giacometti (1868-1933), l’artista del quale ricorrono nel 2018 i 150 anni dalla nascita e che sarà, in quell'occasione, ricordato dal Centro Giacometti. La riscoperta recente di documenti, tra cui il quaderno “Note delle spese di fabbrica” di Alberto Giacometti (1834-1900), padre di Giovanni, permette ora di ricostruire i dettagli della sua costruzione, informazioni che mancano ad esempio per l’albergo Hotel Bregaglia. Gli scritti rivelano molto dettagliatamente, oltre alle spese di costruzione, anche i nomi dei principali attori coinvolti nella realizzazione dell’edificio e i capitali presi in prestito dal Giacometti onde poter affrontare l’ingente spesa.

Leggi tutto: Albergo Piz Duan – un edificio pieno di storie

 

"Mediazione culturale nella Svizzera italiana" al Monte Verità

Ascona, 28 ottobre 2017 / Come sta la mediazione culturale nella Svizzera italiana? Una giornata di studio nell’ambito di Generazioni al Museo GaM si è svolta sabato 28 ottobre 2017 al Monte Verità proprio sul tema del ruolo sociale, partecipativo ed educativo dei musei con i loro pubblici. 30 partecipanti della Svizzera italiana provenienti da diversi ambiti professionali e da diverse realtà museali e della scuola si sono scambiati idee, conoscenze, progetti e possibili collaborazioni. Per la Bregaglia era presente Marco Giacometti del Centro Giacometti.

Leggi tutto: "Mediazione culturale nella Svizzera italiana" al Monte Verità

   

“Les cinq Giacometti de Stampa”, il nuovo libro

A pochi mesi dall’esaurimento del libro sulla dinastia d’artisti edito dalla casa editrice Salm, les Editions du Chêne di Parigi presentano un nuovo libro sui cinque artisti della famiglia Giacometti. Il volume, corredato da fantastiche immagini, è stato ideato e documentato dal fotografo e direttore artistico di giornali di moda Peter Knapp. Contiene testi in francese scritti da Beat Stuzer, storico dell’arte che ben conosce gli artisti Giacometti. La prefazione è a cura di Marco Giacometti, presidente della Fondazione Centro Giacometti, che scrive: “Nell’affascinante paesaggio alpino della Bregaglia nacquero l’immaginario e molte delle opere degli artisti della famiglia Giacometti. È probabile che una tale concentrazione di creatività da parte di un’unica famiglia sia unica nella storia dell‘arte“.

Leggi tutto: “Les cinq Giacometti de Stampa”, il nuovo libro

   

Giacometti Art Walk viene sincronizzato in tedesco

Monaco, fine ottobre 2017 / Dopo che Giacometti Art Walk® è stato disponibile per due anni unicamente in italiano si stanno ora svolgendo a pieno regime i lavori per la realizzazione della versione tedesca dell'innovativo videoguide. La traduzione in tedesco dei testi è stata a cura di Martina Tuena che è domiciliata a Poschiavo. A Monaco si è conclusa la sincronizzazione dei trailer e dei videoda parte di attori professionisti. Giacometti Art Walk® sarà così a disposizione per l'inizio della prossima stagione estiva.

Leggi tutto: Giacometti Art Walk viene sincronizzato in tedesco

   

Espace des inventions in ricognizione in Bregaglia

Bregaglia, 24 – 27 settembre 2017 / Un team dell'Espace des inventions di Losanna ha recentemente soggiornato in Bregaglia. In collaborazione con il Centro Giacometti questa istituzione vodese specializzata nella realizzazione e presentazione di laboratori didattici per giovani sta preparando una mostra sull'opera e sulla biografia degli artisti di Stampa. Si tratta di una mostra impostata specificamente sugli interessi e sulle aspettative di ragazzi che potrà essere visitata dal mese di maggio 2018 a Stampa. In combinazione con Giacometti Art Walk® la Bregaglia diventa così una meta ideale per classi che approfondiscono il tema dell'arte. Nel frattempo il progetto ha ottenuto un finanziamento da parte della Promozione della cultura del Cantone dei Grigioni / Swisslos (20'000 CHF) e del Municipio di Bregaglia (10'000 CHF).

Leggi tutto: Espace des inventions in ricognizione in Bregaglia

   

Lorella Scacco: nuovo libro su Alberto Giacometti

Roma, 13 settembre 2017 / Un libro di Lorella Scacco – edito da Gangemi Editore ed uscito a giugno 2017 – è oggi stato presentato per la prima volta al pubblico a Roma in Galleria Nazionale. Un appuntamento che ha visto un grande artista, Alberto Giacometti, in un ideale dialogo/confronto con il filosofo Maurice Merleau-Ponty, raccontati dalla stessa autrice intervistata dallo storico Costantino D’Orazio.

Leggi tutto: Lorella Scacco: nuovo libro su Alberto Giacometti

   

Restaurate le tombe dei Giacometti nel cimitero di San Giorgio

Stampa, settembre 2017 / Le tombe di Giovanni e Annetta Giacometti-Stampa nonché di Alberto e di Diego Giacometti nel cimitero di Borgonovo avevano negli ultimi decenni subito delle alterazioni: le pietre tombali si erano inclinate, e la superficie della stele sulla tomba di Giovanni e Annetta era stata colonizzata da licheni a tal punto da rendere illeggibili i simboli in rilievo. Ma anche i rilievi in bronzo sulle tombe di Alberto e Diego avevano subito dei danni. Dopo un'azione da parte di una restauratrice coordinata le tombe hanno ora di nuovo un aspetto soddisfacente.

Leggi tutto: Restaurate le tombe dei Giacometti nel cimitero di San Giorgio

   

Cengalo: una montagna causa dolore e distruzione

Bregaglia, 26.8/1.9/17.10.2017 / Novant'anni dopo la devastante alluvione del 1927 la Bregaglia è stata nuovamente duramente toccata da una catastrofe naturale. In tre ondate, il 23, il 25 e il 31 agosto, grosse porzioni di parete granitica della parete nord del Pizzo Cengalo sono precipitate a valle. In una fase di tempo estivo bello le frane hanno provocato delle massicce colate detritiche che hanno sorpreso persino i geologi e che hanno devastato il fondovalle della Bondasca e una parte del villaggio di Bondo. Otto escursionisti sono dispersi, i nostri pensieri vanno alle loro famiglie. Il lavori di ripristino nella zona di Bondo procedono, e parte del villaggio di Bondo è di nuovo abitabile.

Leggi tutto: Cengalo: una montagna causa dolore e distruzione

   

Viaggio in Emilia 2017: sulle tracce di Bregagliotti emigrati

Dal 25 al 28 maggio 2017 un gruppo di amici del Centro Giacometti ha visitato in Emilia la zona di Parma, Modena, Sassuolo e Mantova. La proposta per questo viaggio è stata fatta l’anno scorso da un nostro membro parmigiano, Achille Albertelli, anche perchè la zona in passato era una delle mete preferite dai Bregagliotti emigrati. In particolar modo si sono cercate le tracce della, ai tempi, famosa distilleria Stampa, fondata nel 1804 nel ducato di Modena a Sassuolo da Lucio Bazzigher, la quale passò poi a Salice Fasciati e più avanti agli Stampa . Il liquore veniva prodotto con l’anice stellato cinese e chiamato “Sassolino Stampa”. L’ultimo Bregagliotto a condurre la distilleria fu Carlo Stampa, deceduto nel 1990, la cui figlia Susanna Stampa tutt’ora vive a Sassuolo e ha trascorso una serata con il gruppo, offrendo a tutti un bicchiere del liquore.

Leggi tutto: Viaggio in Emilia 2017: sulle tracce di Bregagliotti emigrati

   

Pagina 6 di 36

Da ün Giacometti e l'altar

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di

 

Membri

 

Statements

Christoph Beat Graber

Penso che il vostro progetto potrebbe contribuire in modo consistente ad attirare in Bregaglia un tipo di turismo che si addice alla valle e che sostiene uno sviluppo sostenibile.
Prof. Dr. jur. Christoph Beat Graber, direttore del Gruppo di ricerca sul diritto di comunicazione e arte della Facoltà di scienze giuridiche dell’Università di Lucerna, 18 luglio 2011