ITDE
   
Text Size

Attualità

Espace des inventions in ricognizione in Bregaglia

Bregaglia, 24 – 27 settembre 2017 / Un team dell'Espace des inventions di Losanna ha recentemente soggiornato in Bregaglia. In collaborazione con il Centro Giacometti questa istituzione vodese specializzata nella realizzazione e presentazione di laboratori didattici per giovani sta preparando una mostra sull'opera e sulla biografia degli artisti di Stampa. Si tratta di una mostra impostata specificamente sugli interessi e sulle aspettative di ragazzi che potrà essere visitata dal mese di maggio 2018 a Stampa. In combinazione con Giacometti Art Walk® la Bregaglia diventa così una meta ideale per classi che approfondiscono il tema dell'arte. Nel frattempo il progetto ha ottenuto un finanziamento da parte della Promozione della cultura del Cantone dei Grigioni / Swisslos (20'000 CHF) e del Municipio di Bregaglia (10'000 CHF).

Leggi tutto: Espace des inventions in ricognizione in Bregaglia

 

Lorella Scacco: nuovo libro su Alberto Giacometti

Roma, 13 settembre 2017 / Un libro di Lorella Scacco – edito da Gangemi Editore ed uscito a giugno 2017 – è oggi stato presentato per la prima volta al pubblico a Roma in Galleria Nazionale. Un appuntamento che ha visto un grande artista, Alberto Giacometti, in un ideale dialogo/confronto con il filosofo Maurice Merleau-Ponty, raccontati dalla stessa autrice intervistata dallo storico Costantino D’Orazio.

Leggi tutto: Lorella Scacco: nuovo libro su Alberto Giacometti

   

Restaurate le tombe dei Giacometti nel cimitero di San Giorgio

Stampa, settembre 2017 / Le tombe di Giovanni e Annetta Giacometti-Stampa nonché di Alberto e di Diego Giacometti nel cimitero di Borgonovo avevano negli ultimi decenni subito delle alterazioni: le pietre tombali si erano inclinate, e la superficie della stele sulla tomba di Giovanni e Annetta era stata colonizzata da licheni a tal punto da rendere illeggibili i simboli in rilievo. Ma anche i rilievi in bronzo sulle tombe di Alberto e Diego avevano subito dei danni. Dopo un'azione da parte di una restauratrice coordinata le tombe hanno ora di nuovo un aspetto soddisfacente.

Leggi tutto: Restaurate le tombe dei Giacometti nel cimitero di San Giorgio

   

Cengalo: una montagna causa dolore e distruzione

Bregaglia, 26.8/1.9/17.10.2017 / Novant'anni dopo la devastante alluvione del 1927 la Bregaglia è stata nuovamente duramente toccata da una catastrofe naturale. In tre ondate, il 23, il 25 e il 31 agosto, grosse porzioni di parete granitica della parete nord del Pizzo Cengalo sono precipitate a valle. In una fase di tempo estivo bello le frane hanno provocato delle massicce colate detritiche che hanno sorpreso persino i geologi e che hanno devastato il fondovalle della Bondasca e una parte del villaggio di Bondo. Otto escursionisti sono dispersi, i nostri pensieri vanno alle loro famiglie. Il lavori di ripristino nella zona di Bondo procedono, e parte del villaggio di Bondo è di nuovo abitabile.

Leggi tutto: Cengalo: una montagna causa dolore e distruzione

   

Viaggio in Emilia 2017: sulle tracce di Bregagliotti emigrati

Dal 25 al 28 maggio 2017 un gruppo di amici del Centro Giacometti ha visitato in Emilia la zona di Parma, Modena, Sassuolo e Mantova. La proposta per questo viaggio è stata fatta l’anno scorso da un nostro membro parmigiano, Achille Albertelli, anche perchè la zona in passato era una delle mete preferite dai Bregagliotti emigrati. In particolar modo si sono cercate le tracce della, ai tempi, famosa distilleria Stampa, fondata nel 1804 nel ducato di Modena a Sassuolo da Lucio Bazzigher, la quale passò poi a Salice Fasciati e più avanti agli Stampa . Il liquore veniva prodotto con l’anice stellato cinese e chiamato “Sassolino Stampa”. L’ultimo Bregagliotto a condurre la distilleria fu Carlo Stampa, deceduto nel 1990, la cui figlia Susanna Stampa tutt’ora vive a Sassuolo e ha trascorso una serata con il gruppo, offrendo a tutti un bicchiere del liquore.

Leggi tutto: Viaggio in Emilia 2017: sulle tracce di Bregagliotti emigrati

   

Gianotti e Crüzer incontrano Giacometti

Sabato 22 luglio a partire dalle ore 19 avrà luogo al Garni Post di Castasegna un evento gastro-culturale con prodotti Bregagliotti e la celebre famiglia Giacometti. Organizza la serata Tiziano Gianotti nell’ambito del suo studio presso la HTW di Coira. Un’idea interessante quella di abbinare abitudini di cucina locali con la storia e la produzione artistica dei Giacometti, in particolare di Alberto. La Fondazione Centro Giacometti ringrazia per il coinvolgimento che permetterà di evidenziare dei legami di parentela e di amicizia bregagliotta ancora inediti. Ultimissimi posti a disposizione! Scarica la locandina

   

Il Centro Giacometti viaggia… in camion

Vicosoprano, 16 luglio 2017 / L’immagine del Centro Giacometti viaggia in camion. Veste parzialmente nuova per le superfici esterne dell’autocarro bianco della ditta Semadeni Food & Beverage AG di Vicosoprano che dal 16 luglio 2017 pubblicizza il centro culturale bregagliotto con sede a Stampa. Con questa campagna la fondazione vuole far conoscere meglio il centro dedicato agli artisti della famiglia Giacometti in Bregaglia e Giacometti Art Walk®.

Leggi tutto: Il Centro Giacometti viaggia… in camion

   

Rüfe schüttet Hauptstrasse in Stampa zu

Stampa, 29.7.17, Nachts gegen 21.30 Uhr / Nach einem kurzen aber kräftigen Wolkenbruch sammelte sich im Valun dal Calcet oberhalb des Ortsteils Mulin in Stampa innert kurzer Zeit sehr viel Wasser. Die herunterstürzende Wassermasse riss Erde, Geröll und Steine mit in die Tiefe. Vor dem Erreichen des Talbodens trat die Rüfe über die Ufer der künstlich verstärkten Grabenböschung und verschüttete die Strasse auf einer Breite von rund 150 Metern. Verletzt wurde niemand.

Leggi tutto: Rüfe schüttet Hauptstrasse in Stampa zu

   

Fondazione Centro Giacometti: rapporto annuale 2016

Stampa, fine giugno 2017 / Nel corso dell’anno 2016 la Bregaglia ha reso omaggio all‘artista Alberto Giacometti che era scomparso 50 anni prima, l’11 gennaio 1966. Il suo comune d’origine gli ha dedicato una viuzza a Stampa e ha reso possibile un programma culturale al quale ha contribuito anche la Fondazione Centro Giacometti. Le nostre attività – lo spettacolo teatrale L’Ombra della sera, il volume fotografico “Non capisco né la vita né la morte”, le escursioni guidate, le conferenze, Giacometti Art Walk® e i due viaggi culturali – hanno trovato un largo consenso, ciò che ci ha molto rallegrato.

Leggi tutto: Fondazione Centro Giacometti: rapporto annuale 2016

   

Pagina 8 di 38

Da ün Giacometti e l'altar

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Claudia Demel

Parto dal presupponsto che l’opera dei Giacometti possa essere compresa unicamente cercando lo scambio con gli artisti stessi. E questa ricerca ci porta necessariamente in Bregaglia e a Stampa quale luogo d’incessante ispirazione ed attaccamento.
Rendiamo dunque possibile questo viaggio attraverso la triade della famiglia d’artisti Giacometti composta da opera - personalità - luogo di lavoro a tutti coloro che vogliono intraprendere questo affascinante percorso. Accendiamo la stella di Stampa. Aiuterò molto volentieri.

Claudia Demel, Basilea, interessata all'arte e giornalista di settore