ITDE
   
Text Size

Alberto Giacometti – Verso la realtà

Nella mostra tematica Alberto Giacometti – Verso la realtà nella Stalla Uno a Stampa lo psicanalista Matthias Oppermann riprende un tema centrale nell'arte di Alberto Giacometti: dipingere e disegnare ciò che l'artista vede. Lo psicoanalista elenca i momenti chiave nella biografia dell'artista bregagliotto e contrappone questi eventi speciali con le opere chiave che ne risultano, ovvero la loro implementazione nell'arte. Infine, in questa parte della mostra, Oppermann analizza i fondamenti teorici del “vedere” nell'opera di Alberto Giacometti. Ascolta il contributo su Grigioni Sera del 3.5.22 (dal 5:13)

Questa esposizione, in tedesco, era già andata in mostra nel settembre-ottobre 2021 ed era stata particolarmente apprezzata dal pubblico. Per questo motivo da maggio a ottobre 2022 l’analisi di Oppermann verrà ripresentata, questa volta anche in italiano e in un ambiente diverso: in un fienile del nucleo di Stampa.

Nella Stalla Uno è in mostra anche un’installazione della designer di moda e artista Michaela Lawtoo di Aquisgrana: Europe Fly and Shine, una costruzione tridimensionale di carta vecchia con ombre di luce e tracce luminose sul suolo. Guardandola, idealmente si cristallizzano concetti come la precarietà e la fragilità della vita. L'installazione è completata da un'installazione video, Voices for Europe, con affermazioni multilingue, sovrapposte e intrecciate sull'argomento. La scultura rappresenta la connessione e la coesione di persone provenienti da tutte le regioni d'Europa al fine di sfruttare il loro pieno potenziale per migliorare la qualità della vita: un messaggio estremamente attuale. L'installazione fa parte del percorso europeo di scultura di Art moves Europe e.V..

Si scoprono infine cinque fotografie di Ernst Scheidegger Ernst Scheidegger con Alberto Giacometti nel suo ambiente bregagliotto

Organizzazione: Centro Giacometti, Stampa
Luogo: Stalla uno, Gassa Alberto Giacometti 6, CH-7605 Stampa
Periodo: dall'8 maggio al 23 ottobre 2022
Orari: ogni giorno dalle ore 10:00 alle ore 18:00
Prezzo: 5.- CHF p.p. / Prezzo per gruppi su richiesta / Giovani < 16 anni e Amici del Centro Giacometti: entrata libera


Con il sostegno di:

Comune di Bregaglia

Amt für Kultur des Kantons Graubünden / Swisslos

 

Biografia Augusto

Storia del Muretto

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Dinastia d'artisti

 

Giacometti Art Walk

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Roger Fayet

Stampa e la Bregaglia hanno rappresentato il punto di riferimento e di collegamento continuo fra quattro tra i più importanti artisti svizzeri: Giovanni, Augusto, Alberto e Diego Giacometti. Questa costellazione storica, con l’atelier ad oggi conservato e la collezione di tele nella Ciäsa Granda, offrono l’opportunità unica di presentare ad un largo pubblico l’opera bregagliotta di tutti e quattro questi artisti. L’Istituto svizzero di studi d’arte (SIK-ISEA) vede questa iniziativa con grande simpatia e si rallegra di sostenere dal punto di vista scientifico le attività per la realizzazione del Centro Giacometti.

Dr. Roger Fayet, direttore dell’Istituto svizzero di studi d’arte, Zurigo, 25.5.12