ITDE
   
Text Size

Rilanciato il Centro Giacometti

La Fondazione Centro Giacometti ha rivisto ridimensionandolo il progetto che non era riuscita a concretizzare per l'anniversario del 2016 e ha deciso di fare un ulteriore tentativo per concretizzare l'idea cullata da oltre un decennio, presentando un nuovo masterplan, più realistico e funzionale. Per realizzare la sede del complesso museale pensato per rendere omaggio alle personalità che hanno fatto conoscere il nome della Bregaglia nel mondo sono stati individuati sei edifici inutilizzati nel nucleo di Stampa che saranno trasformati internamente. Per ciascuno, ha spiegato alla RSI Marco Giacometti, sono già stati definiti lo scopo preciso e i contenuti da esporvi. Vai al contributo di Rainero Fratini sulla RSI

Articolo di Marie-Claire Jur nell'Engadiner Post del 28.1.2020

Biografia Augusto

Storia del Muretto

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Dinastia d'artisti

 

Giacometti Art Walk

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Guido L. Luzzatto

Cosa potrebbe essere più gradevole, per la gente che ama l'arte in funzione della vita umana, che la visita di quelle abitazioni che non si sono trasformate in luoghi di memoria morti, ma che hanno conservato l'ambiente della vita dell'artista e che sono restate così come quando il pittore vi entrava e vi usciva?
Guido L. Luzzatto, in un articolo nella "Neue Bündner Zeitung" del 20 luglio 1954 intitolato "Visita nella casa nativa di Giovanni Giacometti"