ITDE
   
Text Size

Azione «Ultima banconota Giacometti per Stampa"

Stampa, 19 aprile 2019 / Il 3 settembre 2019 la Banca nazionale svizzera presenterà la nuova banconota da 100 franchi quale ultima della serie, e il 12 settembre 2019 verrà messa in circolazione. Sparirà dunque la banconota diventata famosa, quella dedicata ad Alberto Giacometti, che ci ha accompagnato per molti anni. Motivo questo per ridare alla Bregaglia qualcosa di questa «identità svizzera».
Gli Amici del Centro Giacometti lanciano dunque una raccolta della Sua ultima banconota da 100 franchi, che contribuirà alla compera e al restauro di edifici storici in disuso a Stampa.


Questa idea è nata nel corso di una conferenza su «I temi bregagliotti del Centro Giacometti» tenutasi il  19 aprile 2019 a Stampa. Di questo scrisse Katharina von Salis in un suo articolo nell Engadiner Post. Gli Amici del Centro Giacometti raccolgono volentieri la proposta e, a breve, lancieranno questa azione di conservazione del patrimonio architettonico e di promozione culturale.

L'azione è realizzata con l'accordo della Banca nazionale svizzera.

Gli edifici a Stampa che potrebbero essere comperati, restaurati e utilizzati per il Centro Giacometti:

 

Ulteriori informazioni seguiranno


Conto per le donazioni:
Amici del Centro Giacometti, Strada cantonale 119, CH-7605 Stampa
Banca Cantonale Grigione, Coira
IBAN: CH75 0077 4010 0673 3510 0
SWIFT: GRKBCH2270A
BC-Nr.: 774

Da ün Giacometti e l'altar

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Flavio Cotti

Dalla lettera della Ulrico Hoepli-Stiftung del 12 giugno 2014 con la quale si comunica il sostegno finanziario alla realizzazione del libro „Giacometti. Eine Künstlerdynastie“: „Questo premio vale quale riconoscimento dell’importanza storico-culturale dell‘opera“.

Consigliere federale Flavio Cotti, Presidente