ITDE
   
Text Size

Il Consigliere federale Ignazio Cassis visita il Centro Giacometti

Stampa, 26.7.18 / In compagnia della moglie Paola Rodoni, il Consigliere federale Ignazio Cassis ha visitato oggi l’esposizione “Da ün Giacometti e l’altar” in mostra presso il Centro Giacometti a Stampa. Ha concesso una foto con Marco Giacometti, con il quale aveva frequentato alcuni anni in contemporanea l’Università di Zurigo, durante gli studi di medicina rispettivamente di medicina veterinaria.

Ignazio Cassis era in vacanze nella regione. Si è soffermato in Bregaglia interessandosi del suo paesaggio e della sua gente, dimostrando molto interesse anche per la famiglia di artisti di Stampa. Nella casa nativa di Giovanni Giacometti, sede del Centro Giacometti, era cresciuta anche Laura, la madre del “nostro” ambasciatore di Svizzera in Brasile, Andrea Semadeni e dunque uno dei collaboratori del magistrato. È stato un vero piacere rivedere, a casa nostra, il Consigliere federale responsabile per la politica estera del nostro Paese, che ringraziamo per il suo interessamento e la sua simpatia.


Marco Giacometti, Presidente della Fondazione Centro Giacometti

Da ün Giacometti e l'altar

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Claudia Demel

Parto dal presupponsto che l’opera dei Giacometti possa essere compresa unicamente cercando lo scambio con gli artisti stessi. E questa ricerca ci porta necessariamente in Bregaglia e a Stampa quale luogo d’incessante ispirazione ed attaccamento.
Rendiamo dunque possibile questo viaggio attraverso la triade della famiglia d’artisti Giacometti composta da opera - personalità - luogo di lavoro a tutti coloro che vogliono intraprendere questo affascinante percorso. Accendiamo la stella di Stampa. Aiuterò molto volentieri.

Claudia Demel, Basilea, interessata all'arte e giornalista di settore