ITDE
   
Text Size

Centro Giacometti Cultura: agenda 2018

Stampa, fine gennaio 2018 / Dal 2009, il Centro Giacometti organizza o partecipa ad eventi culturali dedicati a temi bregagliotti. Nel corso dei prossimi mesi sono previste le seguenti manifestazioni:
Venerdì, 23 marzo, ore 20.00, scuola di Samarovan, Stampa: proiezione del film “Arriverà novembre”, tavola rotonda dedicata ai giovellai malenchi in Val Fex (in italiano)
Sabato, 31 marzo, ore 14.00, Stampa: Presentazione della versione tedesca di Giacometti Art Walk (in tedesco)
Sabato, 31 marzo, ore 20.30, Stampa: Conferenza su Giovanni Giacometti a 150 anni dalla nascita (in tedesco e italiano)
Domenica, 20 maggio, ore 15.00, Stampa: Presentazione del libro "Leggere la Bregaglia" (in italiano)
Venerdì, 25 maggio, Stampa: Vernice del laboratorio didattico "Da ün Giacometti e l'altar"

 

Venerdì, 25 maggio, Stampa: Presentazione del laboratorio didattico "Da ün Giacometti e l'altar" (in italiano, tedesco e francese)Venerdì, 23 marzo, ore 20.00, Stampa, nella palestra della scuola di Samarovan
proiezione del film “Arriverà novembre”,un film realizzato dalla Fundaziun Cheva Plattas da Fex
a seguire: tavola rotonda dedicata ai giovellai malenchi in Val Fex, con Dumeng Giovanoli, Gian Kuhn, Reto Zuan, Saveria Masa e i regsiti Gian Enrico Ghilotti e Andrea Basci; moderazione Marco Giacometti (in italiano)

 

Manifestazioni che hanno già avuto luogo nel 2018

Sabato, 10 febbraio, ore 21.00, Chiavenna, al Cineteatro Victoria :
proiezione del film "A final portrait" di Stanley Tucci, con Geoffrey Rush
a seguire: tavola rotonda con il prof. Guido Scaramellini e il dott. Marco Giacometti (in italiano)

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Dinastia d'artisti

 

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di

 

Membri

 

Statements

Thomas Matta

 

Cari Bregagliotti
Mi congratulo con voi a) per l’aggregazione dei Comuni e b) per l’iniziativa di realizzare un Centro Giacometti. Come ex pianificatore regionale del “concetto di sviluppo” in Bregaglia seguo questo sviluppo con molto interesse.
Thomas Matta, professore di pianificazione territoriale all’alta scuola di Rapperswil, 13 maggio 2010