ITDE
   
Text Size

Amici pubblicizzano Amici

Stampa, 22.12.2106 / L’anno commemorativo in onore di Alberto Giacometti, con le sue innumerevoli manifestazioni e i suoi momenti culminanti, sta ormai volgendo al termine. Molti visitatori da vicino e da lontano sono accorsi per partecipare all’evento culturale in Bregaglia, patria natia dei Giacometti. Il comitato degli Amici continuerà anche in futuro a sostenere attivamente, con nuovi impulsi, gli interessi del Centro Giacometti.


A questo scopo il comitato ha deciso la realizzazione di 3 punti, riportati di seguito, per l’anno 2017:

 

  • avvicinare a fine primavera la “comunità degli Amici” attraverso il consueto viaggio a tema (cultura, architettura). I viaggi organizzati in passato sono sempre stati molto apprezzati
  • aumentare la cerchia degli Amici, che oggi conta circa 200 membri, a 250 o più affiliati
  • sostenere attivamente il consiglio di fondazione nella ricerca di nuovi locali/immobili.   primi passi in questa direzione sono già stati fatti (vedi indicazione sottostante).


Viaggio Amici 2017
Anche quest’anno è in programma un interessante ed attrattivo viaggio culturale per gli Amici del Centro Giacometti. I preparativi sono già in atto, ad inizio anno verrete informati in modo più dettagliato. Il viaggio è previsto durante l’ascensione, dal 25 al 28 maggio 2017.

Amici pubblicizzano amici
Quest’azione ha come traguardo di trovare altri amici che ci sostengono nelle attività del Centro Giacometti portando avanti così il pensiero di base nonché sostenere più ampiamente il lato finanziario dell’associazione.
Desideriamo inoltre invitare gli Amici a versare un contributo facoltativo per il prossimo anno, per questo atto vi ringraziamo già ora calorosamente.

Informazione “Info Point”
Nell’immobile adiacente alla Ciäsa Granda, nella parte di casa della famiglia Stampa, a Stampa, abbiamo potuto condurre con il proprietario un dialogo costruttivo ed affittare così il pianoterra. Questi locali serviranno alla realizzazione di un “Info-Point”, l’idea è infatti quella di concretizzare un centro informativo, un punto di contatto per la vita artistica, culturale e turistica della Bregaglia. I punti principali saranno la vita e le creazioni artistiche della famiglia Giacometti, quella degli altri artisti della valle e l’offerta turistica. Questo avverrà in stretta collaborazione con Bregaglia Engadin Turismo.
Al momento siamo occupati nella ricerca di fondi necessari per la realizzazione dell’Info Point. I contenuti del centro informativo sono accompagnati dalla fondazione del Centro Giacometti. La Fondazione ha delegato la responsabilità del progetto a Barbara Tholen, membro del consiglio di fondazione del Centro Giacometti.

Il Comitato degli Amici vi ringrazia di cuore per la fedeltà e per il prezioso sostegno, che contribuisce a tener viva l’eredità artistica dei Giacometti e della Bregaglia. Vi terremo informati sui successivi sviluppi. Così facendo siamo convinti di poter sostenere la fondazione e il Centro Giacometti.

Facciamo a voi e ai vostri cari i nostri migliori auguri di Buon Natale e Buon Anno.
Vi aspettiamo in Bregaglia anche nel 2017!

Per il comitato degli Amici del Centro Giacometti
Rodolfo Fasciati e Gianni Lisignoli


Scarica il flyer “Amici pubblicizzano amici”

Formulario online


Da ün Giacometti e l'altar

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di

 

Membri

 

Statements

Manuel Gasser

Sotto quest’ottica Alberto Giacometti non è solamente un Bregagliotto tipico, ma anche un buon Bregagliotto. Un Bregagliotto così tipico e buono, da poter capire la sua arte e il suo pensiero, e di questo sono sicuro, solo conoscendo la Bregaglia e il villaggio di Giacometti, Stampa.
Manuel Gasser (1909-1979), redattore in capo del giornale culturale „Du“ , febbraio 1962