ITDE
   
Text Size

Attualità

Viaggio in Emilia 2017: sulle tracce di Bregagliotti emigrati

Dal 25 al 28 maggio 2017 un gruppo di amici del Centro Giacometti ha visitato in Emilia la zona di Parma, Modena, Sassuolo e Mantova. La proposta per questo viaggio è stata fatta l’anno scorso da un nostro membro parmigiano, Achille Albertelli, anche perchè la zona in passato era una delle mete preferite dai Bregagliotti emigrati. In particolar modo si sono cercate le tracce della, ai tempi, famosa distilleria Stampa, fondata nel 1804 nel ducato di Modena a Sassuolo da Lucio Bazzigher, la quale passò poi a Salice Fasciati e più avanti agli Stampa . Il liquore veniva prodotto con l’anice stellato cinese e chiamato “Sassolino Stampa”. L’ultimo Bregagliotto a condurre la distilleria fu Carlo Stampa, deceduto nel 1990, la cui figlia Susanna Stampa tutt’ora vive a Sassuolo e ha trascorso una serata con il gruppo, offrendo a tutti un bicchiere del liquore.

Leggi tutto: Viaggio in Emilia 2017: sulle tracce di Bregagliotti emigrati

 

Gianotti e Crüzer incontrano Giacometti

Sabato 22 luglio a partire dalle ore 19 avrà luogo al Garni Post di Castasegna un evento gastro-culturale con prodotti Bregagliotti e la celebre famiglia Giacometti. Organizza la serata Tiziano Gianotti nell’ambito del suo studio presso la HTW di Coira. Un’idea interessante quella di abbinare abitudini di cucina locali con la storia e la produzione artistica dei Giacometti, in particolare di Alberto. La Fondazione Centro Giacometti ringrazia per il coinvolgimento che permetterà di evidenziare dei legami di parentela e di amicizia bregagliotta ancora inediti. Ultimissimi posti a disposizione! Scarica la locandina

   

Il Centro Giacometti viaggia… in camion

Vicosoprano, 16 luglio 2017 / L’immagine del Centro Giacometti viaggia in camion. Veste parzialmente nuova per le superfici esterne dell’autocarro bianco della ditta Semadeni Food & Beverage AG di Vicosoprano che dal 16 luglio 2017 pubblicizza il centro culturale bregagliotto con sede a Stampa. Con questa campagna la fondazione vuole far conoscere meglio il centro dedicato agli artisti della famiglia Giacometti in Bregaglia e Giacometti Art Walk®.

Leggi tutto: Il Centro Giacometti viaggia… in camion

   

Rüfe schüttet Hauptstrasse in Stampa zu

Stampa, 29.7.17, Nachts gegen 21.30 Uhr / Nach einem kurzen aber kräftigen Wolkenbruch sammelte sich im Valun dal Calcet oberhalb des Ortsteils Mulin in Stampa innert kurzer Zeit sehr viel Wasser. Die herunterstürzende Wassermasse riss Erde, Geröll und Steine mit in die Tiefe. Vor dem Erreichen des Talbodens trat die Rüfe über die Ufer der künstlich verstärkten Grabenböschung und verschüttete die Strasse auf einer Breite von rund 150 Metern. Verletzt wurde niemand.

Leggi tutto: Rüfe schüttet Hauptstrasse in Stampa zu

   

Fondazione Centro Giacometti: rapporto annuale 2016

Stampa, fine giugno 2017 / Nel corso dell’anno 2016 la Bregaglia ha reso omaggio all‘artista Alberto Giacometti che era scomparso 50 anni prima, l’11 gennaio 1966. Il suo comune d’origine gli ha dedicato una viuzza a Stampa e ha reso possibile un programma culturale al quale ha contribuito anche la Fondazione Centro Giacometti. Le nostre attività – lo spettacolo teatrale L’Ombra della sera, il volume fotografico “Non capisco né la vita né la morte”, le escursioni guidate, le conferenze, Giacometti Art Walk® e i due viaggi culturali – hanno trovato un largo consenso, ciò che ci ha molto rallegrato.

Leggi tutto: Fondazione Centro Giacometti: rapporto annuale 2016

   

Margot Schneider espone “Bregaglia Glaciers”

La pittrice sangallese Margot Schneider sarà ospite in Bregaglia a partire da sabato 8 luglio con nove tele rappresentanti i ghiacciai delle tre valli laterali granitiche della Bregaglia. La Schneider, membro della gilda dei pittori svizzeri delle montagne, si è recata di persona nei pressi dei ghiacciai nelle valli Bondasca, Albigna e Forno per catturare un ambiente roccioso e freddo. Le opere di Schneider portano il pubblico nelle immediate vicinanze del ghiaccio perenne, che lascia spazio a forme di vita vegetale specializzata, a pionieri, con tocchi di colore a volte raggianti, a volte cupi.

Leggi tutto: Margot Schneider espone “Bregaglia Glaciers”

   

L’ultima opera di Giacometti a Nizza

Nizza, 23 giugno 2017 / Si è aperta oggi nella Galérie Lympia nella cittadina sulla Costa Azzurra una mostra di opere di Alberto Giacometti che tematizza - per la prima volta - l’ultimo periodo creativo dell’artista bregagliotto (dal 1960 al 1965). Con questa esposizione inedita la Fondazione Giacometti di Parigi mostra lavori che, secondo la direttrice Cathérine Grenier, “testimoniano di una vitalità stupefacente e di un’espressività rinnovata dell’artista”. Una mostra che apre un nuovo ciclo nel vedere l’opera di Giacometti per capire l’alternanza dei diversi luoghi di lavoro nei suoi vari momenti di vita.

Leggi tutto: L’ultima opera di Giacometti a Nizza

   

Il Centro Giacometti si rivolge ai ragazzi

Il consiglio della Fondazione Centro Giacometti si è riunito al completo il 16 giugno 2017 a Stampa per il suo incontro ordinario del 2017. Ha approvato il rapporto annuale (scaricabile qui, in tedesco) e i conti per il 2016 e ha definito le attività principali per l'anno in corso; la traduzione e la sincronizzazione dei video di Giacometti Art Walk® in tedesco sarà portata a termine. Proseguirannio pure i lavori per le pubblicazioni di Klaus Reinhardt su testi letterari relativi alla Bregaglia, di Marco Giacometti sulla biografia di Augusto Giacometti e di Saveria Masa sulla storia del passo del Muretto.

Leggi tutto: Il Centro Giacometti si rivolge ai ragazzi

   

ARTE TV mostra il film girato in Bregaglia il 23 giugno

Un team del prestigioso canale televisivo franco-tedesco arte ha soggiornato in Bregaglia dal 23 al 25 marzo per realizzare un documentario su Alberto Giacometti. La realizzatrice Ursula Wernly Fergui vuole raccontare il ruolo che la Bregaglia ha svolto nella biografia e nell’opera dell’artista di Stampa. Lo spettatore sarà invitato a scoprire i percorsi biografici di Giacometti tra Stampa e Capolago nel corso della sua vita e le principali opere da lui qui ideate. La trasmissione andrà in onda su ARTE venerdì 23 giugno alle ore 13 e in seguito su ARTE +7.

Leggi tutto: ARTE TV mostra il film girato in Bregaglia il 23 giugno

   

Pagina 1 di 31

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Dinastia d'artisti

 

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di

 

Membri

ecomunicare 170

 

Statements

Roger Fayet

Stampa e la Bregaglia hanno rappresentato il punto di riferimento e di collegamento continuo fra quattro tra i più importanti artisti svizzeri: Giovanni, Augusto, Alberto e Diego Giacometti. Questa costellazione storica, con l’atelier ad oggi conservato e la collezione di tele nella Ciäsa Granda, offrono l’opportunità unica di presentare ad un largo pubblico l’opera bregagliotta di tutti e quattro questi artisti. L’Istituto svizzero di studi d’arte (SIK-ISEA) vede questa iniziativa con grande simpatia e si rallegra di sostenere dal punto di vista scientifico le attività per la realizzazione del Centro Giacometti.

Dr. Roger Fayet, direttore dell’Istituto svizzero di studi d’arte, Zurigo, 25.5.12