ITDE
   
Text Size

Archivio storico Centro Giacometti

La Fondazione Centro Giacometti gestisce l’Archivio storico Centro Giacometti.

Si tratta di un centro di documentazione con lo scopo di raccogliere, salvaguardare, conservare e valorizzare materiali d’interesse storico legati agli artisti della famiglia Giacometti nonché alla storia della famiglie della loro patria e alla Bregaglia in generale.



Per l’esclusività e la specificità dei documenti raccolti e conservati (in particolare pubblicazioni, lettere, fotografie, stampati e oggetti di altro tipo), ma anche per la competenza delle persone dedite a questo lavoro, l’Archivio storico Centro Giacometti eleva la Fondazione Centro Giacometti al ruolo di referente bregagliotto in ambito della famiglia d’artisti Giacometti. Regolarmente, infatti, la Fondazione è interpellata da fondazioni, musei, ricercatori e giornalisti esterni per informazioni sugli artisti della famiglia Giacometti.

A differenza di altri archivi storici presenti in Bregaglia, l’archivio della Fondazione Centro Giacometti raccoglie anche preziose testimonianze orali. Studia e valorizza attivamente le informazioni e i documenti dei quali dispone, realizzando di prima persona pubblicazioni originali legate ai temi d’interesse della fondazione.

Citiamo in particolare i volumi sulla dinastia di artisti, sul docente di diritto pubblico all’Università di Zurigo Zaccaria Giacometti e sulla permanenze di Alberto Giacometti a Stampa nei suoi ultimi cinque anni di vita.
La collaborazione con i documentaristi piemontesi Andrea Fenoglio e Diego Mometti ha portato inoltre alla realizzazione della guida digitale Giacometti Art Walk®.

Sono attualmente in fase di elaborazione alcuni importanti progetti editoriali per comprendere e valorizzare il ruolo di attori locali nell’ambito della grande storia dell’arte e della cultura.
Grazie a questo archivio sarà inoltre possibile, nel corso dei prossimi anni, la realizzazione in Bregaglia di un’esposizione innovativa sugli artisti della famiglia Giacometti e sulla loro Valle per allargare l’offerta museale bregagliotta (oggi poco attuale e incompleta) e per dare un impulso reale all’economia della Bregaglia.

Dal mese di dicembre 2016, grazie a due preziose donazioni, l'archivio storico della Fondazione Centro Giacometti dispone inoltre dei diritti su 35 fotografie di Ernst Scheidegger che ritraggono Alberto Giacometti a Stampa, Maloja e a Parigi.

L’Archivio storico della Fondazione Centro Giacometti lavora in stretta collaborazione con la Fondation Alberto et Annette Giacometti di Parigi, con la Alberto Giacometti-Stiftung di Zurigo, con l’Istituto di Scienze del diritto dell’Università di Zurigo e con la Fondazione Gaudenzio e Palmira Giovanoli di Maloja.

L’Archivio storico della Fondazione Centro Giacometti esiste grazie alla fiducia, alle donazioni e ai prestiti di persone e istituzioni che credono all’importanza di un centro di competenza qualificato in Bregaglia in merito agli artisti della famiglia Giacometti.

Contatto: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. / Tel. 0041 81 834 01 40

Fotografie (Copyright Archivio storico Centro Giacometti), dall'alto al basso:

  • Giovanni Giacometti tra Gaudenzio Clalüna e Cornelio Crüzer a Maloja, ca. 1932
  • ricamo originale di Annetta Giacometti-Stampa
  • lo studente di medicina veterinaria Fernando Giacometti (1881-1904) a Berna, fratello di Augusto (ca. 1902)
  • Annetta Giacometti-Stampa tra Odette Giacometti e Silvio Berhoud a Maloja-Capolago, 1942

Giacometti Art Walk

Alberto, le fotografie

Dinastia d'artisti

 

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Michael Kirchner

Dal punto di vista turistico noi punteremo in futuro molto sulla cultura e specialmente su Giacometti.
Michael Kirchner, direttore Bregaglia Engadin turismo, Stampa, 31.3.10