ITDE
   
Text Size

Amici del Centro Giacometti

L'associazione "Amici del Centro Giacometti" è stata costituita il 29 novembre 2009 nell'atelier Giacometti a Stampa. Attualmente, la società conta 236 membri.

Essa ha lo scopo di sostenere le attività della Fondazione Centro Giacometti e di promuovere iniziative culturali legate alle realtà della Val Bregaglia.

Questo obiettivo viene perseguito:
a) sostenendo la Fondazione Centro Giacometti per la realizzazione, lo sviluppo e la gestione del progetto Centro Giacometti e per i suoi lavori di ricerca e promozione del patrimonio culturale bregagliotto
b) organizzando manifestazioni ed eventi culturali.

Il conto bancario degli Amici del Centro Giacometti: Banca cantonale Grigione, Vicosoprano
IBAN CH75 0077 4010 0673 3510 0

Scarica gli statuti degli Amici del Centro Giacometti

Il comitato dell'associazione si compone di:

- Marco Giacometti, presidente
- Itala Vivan
- Virginia Marano

 

Indirizzo dell'associazione e persone di contatto

Diventa membro

Le ditte associate agli Amici del Centro Giacometti:
Aareptan GmbH, servizio internazionale di traduzioni, Wohlen
Carlo Tam, Costruzioni in metallo, Vicosoprano
ecomunicare.ch SAGL, soluzioni per comunicare, Poschiavo e Vicosoprano
Giacometti Alberto, ditta di pittura, Vicosoprano
Giacometti Sport, Maloja
Boppart & Partner, Maloja

Storia del Muretto

Biografia Augusto

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Dinastia d'artisti

 

Giacometti Art Walk

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Alois Vinzens

Il Centro Giacometti a Stampa, uno dei pochi progetti culturali importanti ancora possibili nel Cantone dei Grigioni, ha una reale chance di sostegno da parte del fondo di contributi della BCG. È però importante che il progetto sia diretto in modo professionale e che anche la regione sostenga questo progetto.
Alois Vinzens, CEO della Banca Cantonale Grigione, Coira, 3.6.10