ITDE
   
Text Size

La App "Giacometti Art Walk" è stata aggiornata ed è fruibile da subito

La app "Giacometti Art Walk" è stata aggiornata alle ultime versioni dei dispositivi mobili più diffusi. La "videoguida" accompagna il visitatore lungo alcuni percorsi in Val Bregaglia (GR) alla scoperta dei luoghi, della biografia e degli aneddoti legati agli artisti Giacometti.
Ora la app è nuovamente funzionante per i due sistemi di dispositivi mobili più utilizzati al mondo, Android e Apple.

 

Infatti dopo alcuni aggiornamenti dei sistemi operativi, la ventina di video fruibili tramite la app non funzionava più adeguatamente. Trattandosi di vere e proprie mini-docu-fiction di alto valore contenutistico, questo contrattempo condizionava in modo determinante e negativo l'utilizzo dell'applicazione.

La app "Giacometti Art Walk" è scaricabile gratuitamente. Contiene cinque percorsi da affrontare a piedi e uno da intraprendere in autopostale che coprono il territorio fra Sils, la Val Bregaglia e Chiavenna, alla scoperta degli artisti Alberto, Giovanni e Augusto Giacometti. Funziona grazie alla tecnologia del GPS. Pertanto i testi, le immagini e soprattutto la ventina di mini-film sono fruibili soltanto nei vari luoghi: dove si narra di un aneddoto, dov'è stata dipinta un'opera oppure dov'è avvenuto un fatto importante. L'utilizzo della app è spiegato all'indirizzo giacomettiartwalk.com.

Elenco dei percorsi:
1. La vita e la morte
2. Stampa
3. Chiavenna
4. Maloja
5. In riva al lago
6. Giacometti in autobus


Informazioni:
Marco Giacometti,  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , +41 81 834 01 40

Biografia Augusto

Storia del Muretto

Alberto, le fotografie

Leggere la Bregaglia

Zaccaria Giacometti

Storia antica Bregaglia

Dinastia d'artisti

 

Giacometti Art Walk

Linea Centro Giacometti

Condividi

Partner scientifici

 

Con il sostegno di


 

Membri

 

Statements

Christoph Beat Graber

Penso che il vostro progetto potrebbe contribuire in modo consistente ad attirare in Bregaglia un tipo di turismo che si addice alla valle e che sostiene uno sviluppo sostenibile.
Prof. Dr. jur. Christoph Beat Graber, direttore del Gruppo di ricerca sul diritto di comunicazione e arte della Facoltà di scienze giuridiche dell’Università di Lucerna, 18 luglio 2011